In questa stagione il delosperma si conferma la pianta del buon umore: con delle sorridenti corolle a forma di margherita è l’ideale per dei mix colorati insieme ad altre varietà, ugualmente solari, ideali per il periodo caldo.

Il delosperma è capace di svilupparsi un po’ dovunque grazie alla sua estrema versatilità di coltivazione: la pianta è capace di crescere in fioriera, nei giardini rocciosi e nei vasi pensili.

La fioritura avviene in estate ed essendo una pianta succulenta non richiede strati spessi di terriccio, crescendo bene anche con poca acqua.

Il delosperma è una pianta autopulente e richiede poca manutenzione se non con dei piccoli accorgimenti, irrigandola solo quando il terreno risulta totalmente asciutto e garantendole un po’ di riparo dal freddo intenso per consentirle di sviluppare il proprio portamento tappezzante in vigoria e rigogliosità.

Qualora disponiate di un’abitazione vicina al mare o di una casa vacanze da allestire, il consiglio è quello di munirsi di qualche buon vaso di delosperma, come il nostro Jewel of Desert, per riempire con semplicità ogni spazio esterno, regalandovi splendide fioriture e l’eco di viaggi esotici e terre lontane con la sua gioiosa compagnia anche al ritorno a casa.

Vi auguriamo un’estate fatta di incontri speciali perché, come cita un proverbio arabo che chiude il film di Salvatores Marrakech Express, “Non bastano tutti i cammelli del desertoper comprare un amico”.